07/09/16

Belli e il 7 settembre. Francobolli e buste filateliche per i 200 anni dalla sua nascita (1991)


Per commemorare la nascita del poeta romano Giuseppe Gioachino Belli si devono aspettare sue secoli.....
Infatti  solo nel 1991 l'istituto Poligrafico dello Stato si ricorda del poeta romano e stampa un francobollo commemorativo in occasione del bicentenario della sua nascita,  avvenuta a Roma il 7 settembre 1791.
Per questo francobollo viene utilizzato una ritratto più maturo del poeta, rispetto a quello utilizzato per la sua morte [vedi post]. 
Il ritratto questa volta è ripreso da una fotografia fatta al letterato romano Giuseppe Gioachino Belli nel 1845 di autore ignoto (forse Giacomo Caneva), 
Oggi. Roma, il Tevere,
ponte Quattro capi e l'isola tiberina
Sullo sfondeo del viso di G.g. Belli, viene collocato uno squarcio di Roma, comprendente il Tevere, con Ponte dei Quattro Capi, e gli edifici collocati sull' isola tiberina.
Il valore del francobollo è di Lire 600, la data di emissione 15 -4-1991.

BUSTE FILATELICA RICORDO DEL BICENTENARIO DELLA NASCITACome per la celebrazione del 100° anniversario della sua morte (1963) (vedi post), fu stampata anche una busta filatelica ricordo, con annulli postali del primo giorno di emissione. 
Questa volta sulla busta non viene stampato alcun sonetto,  si preferisce imprimere un'immagine di castel sant'Angelo e  sulla sinistra, un altro ritratto di Giuseppe Gioachino Belli, veramente poco somigliante alle altre immagini tramandate del poeta.





CARTOLINA FILATELICA. La stessa immagine utilizzata per il francobollo commemorativo del bicentenario della nascita di G.G.Belli viene utilizzata per stampare una cartolina filatelica (editore Scicutella , 1991, Palo del colle in Bari). 


La cartolina filatelica è una vera e propria cartolina, prodotta in un formato standard (14,8 x 10,5 centimetri).
Se realizzata in occasione di un’emissione filatelica, la cartolina riproduce particolari dell’immagine del francobollo e l’annullo del “giorno di emissione”.

La maximafilia è una branca della filatelia, un perfetto connubbio di storia tra cartolina, francobollo ed annullo speciale. 
La cartolina non è viaggiata ma è timbrata ed apposto un francobollo celebrativo dell´evento , la condizione e che i soggetti rappresentati devono essere tutti gli stessi.