07/04/15

Belli e papa Pio VIII

Pio VIIISono addirittura  sei i papi, che dal 1791 al 1863, nei suoi 72 anni di vita, il Poeta Giuseppe Gioachino Belli vide avvicendarsi sul sul trono pontificio: Pio VI, Pio VII, Leone XII, Pio VIII, Gregorio XVI e Pio IX.
La sua Roma è una città dove è netta la separazione fra la Curia e la plebe. 
Da una parte ci sono i rappresentanti dello stato teocratico, il “papa-vicecristo”, un immenso stuolo di cardinali e una decrepita nobiltà ereditaria, dall'altra una plebe abbandonata a se stessa.
Chi più chi meno, i sei pontefici sono tutti presenti nei Sonetti di Belli.

A proposito del papa marchigiano Pio VIIIFrancesco Saverio Maria Castiglioni nato a Cingoli (Macerata) nel 1761, c'è un sonetto che merita di essere ricordato.

Castiglioni, appoggiato dalla Francia, fu eletto papa il 31 marzo 1829  nel conclave che seguì alla morte di papa Leone XII.  
Cingoli ( Macerata),
palazzo Castiglioni
Poichè  la sua salute era a dir poco cagionevole, tale circostanza lasciava presagire - come infatti avvenne - un pontificato di transizione
E Pio VIII regnò infatti solo dal 5 aprile 1829 al 30 novembre 1830: poco più di un anno....lasciando il trono di Pietro ad un altro pontefice che invece visse a lungo e che è presente nei sonetti di Belli. Stiamo parlando di Gregorio XVI....

In un feroce sonetto scritto all'indomani della fumata bianca (1º aprile 1829), impietoso, Giuseppe Gioachino Belli ci consegna un ritratto terribile di Pio VIII. 
Con poche taglienti parole il pennello di Belli immortala un Pio VIII con tanti difetti: ha un  herpes dappertutto, sdentato, guercio, trascina le gambe, ciondola da una parte... 
E infine il commento altrettanto impietoso di una popolana:
"Uhm! hanno eletto un gran brutto omaccione sgraziato come pontefice".

PIO OTTAVO 
Che ffior de Papa creeno! Accidenti! 
Co rrispetto de lui pare er Cacamme. 
Bbella galanteria da tate e mmamme 
Pe ffà bbobo a li fijji impertinenti! 
Ha un erpeto pe ttutto, nun tiè ddenti, 
È gguercio, je strascineno le gamme, 
Spènnola da una parte, e bbuggiaramme 
Si arriva a ffà la pacchia a li parenti. 
Guarda llí cche ffigura da vienicce 
A ffà da Crist’in terra! Cazzo matto 
Imbottito de carne de sarcicce! 
Disse bbene la serva de l’orefisce
 Quanno lo vedde in chiesa: 
«Uhm! cianno fatto Un gran brutto strucchione de Pontefisce».  

Elenco dei pontefici regnanti durante la vita di G.G Belli.
Papa Pio VIal secolo Giovanni Angelico o Giannangelo Braschi, (Cesena, 25 dicembre 1717 – Valence-sur-Rhône, 29 agosto 1799), anni del pontificato: 1775-1799;
Papa Pio VII, al secolo Barnaba Chiaramonti (Cesena, 14 agosto 1742 – Roma, 20 agosto 1823), anni del pontificato: 1800-1823;
Papa Leone XII, al secolo Annibale Francesco Sermattei della Genga, (Genga,22 agosto 1760 – Roma, 10 febbraio 1829, anni pontificato 1823-1829.
Pio VIII , al secolo Francesco Saverio Maria Castiglioni, (Cingoli, 20 novembre 1761 – Roma, 1º dicembre 1830), anni del pontificato 1829-1830. 
Papa Gregorio XVI, al secolo Bartolomeo Alberto (in religione MauroCappellari ( Belluno, 18 settembre 1765 –Roma, 1º giugno 1846) , anni del pontificato 1831-1846.
Papa Pio IX, al secolo Giovanni Maria Mastai Ferretti , (Senigallia, 13 maggio 1792 – Roma, 7 febbraio 1878), anni del pontificato 1846-1870.